Dall’analisi della situazione finanziaria alle strategie di investimento e finanziamento, dalla gestione dei rischi alla formazione delle risorse interne, i servizi di consulenza Quanta Finanza sono interamente orientati al miglioramento delle performance aziendali in tutti i loro aspetti.

BACKTESTING E STRESS TEST  per il BILANCIO dell’AZIENDA
Attraverso la metodologia del backtesting, Quanta Finanza effettua un’analisi dei dati storici dell’azienda cliente, al fine di testare la struttura dei costi e la validità della strategia di gestione adottata. I nostri consulenti eseguono operazioni di stress test, per valutare la vulnerabilità dell’azienda rispetto a un particolare stress economico e/o finanziario.

Redazione di BUSINESS PLAN
I consulenti Quanta Finanza si occupano della stesura del business plan, un elaborato contenente la pianificazione delle attività economico-finanziarie di un’azienda nel medio periodo (da 1 a 3 fino a 5 anni). Indispensabile per la richiesta di finanziamenti a banche e società di leasing e per la ricerca di investitori e finanziatori pubblici e privati, il business plan è corredato di informazioni utili a suffragare le previsioni e successivamente analizzare eventuali scostamenti (ricerche di mercato, trend finanziari, analisi di rischio e valutazioni normative).

Forget Ebay and other forms of advertising for your property that costs you hard earned

Forget Ebay and other forms of advertising for your property that costs you hard earned

RISK MANAGEMENT e ANALISI DI SCENARIO
simulazione MonteCarlo
Attraverso una serie di tecniche matematiche e metodi numerici basati su calcolo delle probabilità e processi aleatori (come la simulazione MonteCarlo), Quanta Finanza interpreta l’andamento del mercato per il settore di riferimento. In questo modo può stimare l’entità del VAR (Value At Risk o valore a rischio) di diverse grandezze aziendali e offrire, ad esempio, un’analisi delle eventuali conseguenze per possibili tensioni di liquidità o cali di fatturato, fornendo suggerimenti utili e definendo le migliori strategie per affrontarle.

Valutazione, identificazione e trattamento dei RISCHI AZIENDALI
I rischi aziendali sono eventi incerti che possono influenzare il raggiungimento degli obiettivi e creare conseguenze inattese e spesso onerose. Diventa quindi fondamentale poter determinare il livello di incertezza accettabile per le principali variabili in gioco, affinché l’azienda possa ugualmente continuare a creare valore. Quanta Finanza si occupa della mappatura dei rischi aziendali, attraverso:
la valutazione delle possibili condizioni di incertezza e dei relativi oneri, ma anche delle eventuali opportunità;
l’identificazione degli eventi potenziali e delle aree non presidiate;
la gestione dei rischi entro limiti considerati accettabili.
Tutto ciò per aiutare l’azienda ad affrontare in maniera efficiente ed efficace le incertezze del mercato e assisterla nel progettare nuovi modelli operativi per il futuro.

CONSULENZA AZIENDALE per TESORERIA e CONTROLLO DI GESTIONE
Quanta Finanza aiuta le imprese con un’approfondita consulenza aziendale su temi cruciali come il controllo di gestione, l’analisi delle marginalità e la gestione ottimale della tesoreria. Una visione dall’alto delle interdipendenze tra questi tre temi è fondamentale per il successo dell’intervento e per sanare situazioni di tensione finanziaria.
Con un controllo di gestione rigoroso e preciso, si possono:
prevenire situazioni di onerosi sconfinamenti bancari;
evitare insoluti da parte dei clienti;
rimborsare regolarmente le rate dei finanziamenti;
rispettare la pianificazione strategica e gli obiettivi aziendali.
L’analisi viene svolta principalmente in azienda e spesso la consulenza si concretizza anche con la creazione di un software gestionale dedicato.

CREDIT RISK (rischio di default, rating aziendali)
Dopo un’attenta analisi contabile e di bilancio è possibile valutare l’affidabilità dell’impresa associandole un punteggio (rating). Più alto è il suo valore, migliori saranno le possibilità di accedere ai finanziamenti, ottenendo condizioni più favorevoli dagli istituti di credito (ad es. tassi di interesse inferiori). Quanta Finanza lavora per migliorare il rating aziendale e ridurre il rischio di credito, diminuendo la dipendenza dell’azienda dal settore bancario.

Forget Ebay and other forms of advertising for your property that costs you hard earned

Forget Ebay and other forms of advertising for your property that costs you hard earned

Strategia di COPERTURA DINAMICA DI PORTAFOGLIO
Tra le attività necessarie alla riduzione dei rischi aziendali, Quanta Finanza è impegnata nella costruzione di strategie di copertura dinamica di portafogli finanziari e di attività. Con l’elaborazione di una buona strategia di copertura è possibile affrontare eventuali problemi di fluttuazione dei prezzi delle materie prime, delle valute, dei metalli preziosi e questo è fondamentale se tali attività costituiscono il principale mercato di riferimento del cliente, ovvero devono essere acquistate, scambiate o vendute. La società opera nell’analisi delle condizioni economiche di medio e lungo periodo, individuando dinamiche di crescita e inflazione ed effettuando previsioni sui flussi di cassa. Ristrutturando quindi la posizione finanziaria dell’azienda è possibile controbilanciare l’eventuale andamento sfavorevole dei prezzi delle materie prime e ridurre il rischio di perdite e, in generale, mitigare il “costo del rischio”.

ASSET ALLOCATION attraverso una piattaforma di gestione con tecniche di market-neutral
Attraverso strategie finanziarie “market neutral” (cioè con l’utilizzo di portafogli il cui rendimento è indipendente dal mercato, appunto “neutrale”), Quanta Finanza dà indicazioni a imprenditori e investitori sull’asset allocation, ovvero su come gestire il proprio denaro in maniera efficiente. La consulenza si basa su algoritmi certificati e sull’abilità dei professionisti di individuare i titoli più redditizi, a rischio controllato, prevedendone con maggior precisione l’andamento rispetto alla tendenza generale del mercato.

VALUTAZIONE DI AZIENDE (rami di aziende, operazioni di finanza straordinaria M&A)
Vendere o acquistare un’attività, un ramo d’azienda o una parte della filiera di produzione è un’operazione molto delicata. Quanta Finanza affianca le imprese, aiutandole a valutare tutte le opportunità e a stabilire contratti e negoziazioni. Il monitoraggio e la verifica di parametri quali i dati di bilancio, il fatturato e i cespiti permettono di ottenere una stima precisa per spuntare le migliori condizioni in caso di operazioni inter-societarie, joint venture e accordi. La società offre assistenza continuativa e interviene a fianco dell’azienda cliente per assicurare la perfetta riuscita di fusioni e acquisizioni (finanza straordinaria M&A) coerenti con gli obiettivi aziendali.

Determinazione del RAPPORTO DI CONCAMBIO
Per determinare la quantità di azioni o quote spettanti a due o più società coinvolte in una fusione o incorporazione, è bene affidarsi a degli esperti di economia aziendale. La nostra società si occupa delle attività legate alla finanza straordinaria e, nello specifico, della determinazione del rapporto di concambio. Esso è il risultato di stime, conteggi e valutazioni e stabilisce quante azioni della nuova società appena costituita spetteranno agli azionisti delle realtà “fuse”, in rapporto a quanto possedevano nella vecchia azienda.

MODELLI ATTUARIALI per il calcolo dei premi di assicurazione – Smart Contract
Quanta Finanza si occupa del calcolo attuariale dei premi di assicurazione. Attraverso modelli stocastici finanziari e attuariali e strumenti di analisi, i nostri esperti sono in grado di calcolare premi puri e riserve. Quanta Finanza è in grado di strutturare modelli di indennizzo automatico e di costruire “smart contract” per la gestione dei rischi di consorzi o di aziende consociate.

Redazione e/o valutazione di piani di STOCK OPTION
Un piano di stock option è un particolare contratto che permette alle società quotate e non di attribuire azioni o quote della società stessa, entro una certa data e a un prezzo conveniente (strike price), generalmente inferiore a quello di mercato. Le azioni vengono cedute gratuitamente ai dipendenti, come forma di retribuzione variabile, per incentivarli ad aumentare la produttività. Manager e dirigenti sono quindi spinti a lavorare ancora di più per il successo dell’azienda, per incrementare il valore della società e, conseguentemente, delle azioni/opzioni in loro possesso.
Sono esperti di economia e di mercati, come i consulenti di Quanta Finanza, a occuparsi della redazione dei piani di stock option. Essi stabiliscono, in accordo con la dirigenza e il Comitato Paghe e Remunerazioni e sulla base di analisi e conteggi, il numero di stock option da distribuire, l’importo unitario delle azioni, le date di acquisto e scadenza e gli obiettivi individuali che ogni dipendente dovrà raggiungere per accedere al piano, nonché la probabilità che il piano sia rispettato e in che misura.

CORSI DI ALTA FORMAZIONE per aziende e istituti di credito
La crescita delle aziende è strettamente correlata alla crescita degli imprenditori e delle loro risorse. È con questo servizio di alta formazione e con una consulenza continuativa che Quanta Finanza trasferisce le proprie competenze in ambito manageriale. Le tematiche affrontate sono decise in base alle esigenze del cliente e hanno l’obiettivo di far crescere l’impresa, fornendo al personale interno tutte le risorse necessarie per risolvere le problematiche legate alla tesoreria, migliorare gli indici di bilancio, affrontare i rischi e continuare a creare valore.